Aura reiki energia e qualità vibrazionale

28. 03. 2013 - Aura reiki energia e qualità vibrazionale tag -

Aura reiki energia e qualità vibrazionale
controvalore libero reiki

L'Aura è un campo di energia sottile, che costituisce tutta la sostanza energetica che ci ricopre; essa pervade tutto il nostro corpo e si estende tutta intorno a noi.

Questa energia è la risultanza di quello energia-aurica-sottileche noi siamo realmente in quel momento, quindi facendo un esempio calzante, se in quel momento siamo ansiosi e turbati, il nostro corpo emetterà una qualità energetica pari a quel sentimento, ed a quella particolare vibrazione energetica.

Alcune persone hanno la facoltà di poter vedere l'aura delle persone; c'è chi vede i colori, c'è chi sente l'aspetto sostanziale, e quindi ne palpa la sostanza, e c'è chi ne sente il profumo.

Possiamo dire che coloro che hanno questa facoltà, che sempre ha un significato nella loro vita, in quanto non ci sono privilegiati o persone con qualità speciali insite in loro, la motivazione sta nella ricerca del raggiungimento di un obbiettivo spirituale, un aspetto d'amore, o una fondazione avuta da coloro che hanno preceduto tale individuo, per il raggiungimento di un lavoro specifico su tutta la generazione.

Un grande Master di cui non facciamo il nome per rispetto, ma non questo non ci impedisce di esserne in completo disaccordo, esprime il suo pensiero esternando la convinzione che l'Aura la si può vedere solo meditando:

Questo non è affatto vero, anzi in molti casi la meditazione non ha avuto nessun rapporto con la visione dell'Aura.

La verità sta nel fatto che:

vedere un aspetto se volete spirituale o quantomeno di apertura sensoriale, si attua solamente con uno stile di vita diverso e con la ricerca costante della natura originaria.

Qeusto permette a se stessi di aprirsi al mondo spirituale abele, che può "permettere", se ci siano i presupposti, di poter dare una possibilità di crescita e di lavoro interiore, consentendo l'apertura di alcuni sensi spirituali.

info reiki, reiki info,aura

Noi abbiamo 5 sensi fisici e 5 sensi spirituali;

quelli spirituali sono come "amorfi" dopo la caduta spirituale avvenuta con l'arcangelo prefissato da Dio per la crescita di Adamo ed Eva.

Da allora, non essendo più dalla parte di Dio, l'uomo ha perso quello che avrebbe dovuto essere naturale, la visione di tutto quello che ci stava attorno, e di conseguenza anche tutti i nostri cari passati a miglior vita.

Essi sono intorno a noi, ma non abbiamo la possibilità di vederli o sentirli; solo qualche volta si hanno sensazioni personali di come "non siamo soli".

Dovremmo quindi lavorare sodo su di noi, per riaprire questi 5 sensi spirituali; questo ci permetterà di vedere in maniera inequivocabile chi ci sta davanti, se è un uomo buono o cattivo.

sensi pirituali inforeiki

E' quello che anticiperà il mondo spirituale, in quanto di là, non avendo il corpo, non ci sarà la possibilità di nascondersi dietro una faccia e mentire come più ci conviene. Ogni cosa sarà chiara, ed andremo nel posto dove sarà il livello del nostro cuore, ecco perchè vi consigliamo di lavorare sodo sulla vostra persona, sulla vostra consapevolezza, sul vostro cuore.

Un altro tremendo errore di questo famoso master, è quello di asserire che nell'aura, possiamo vedere quello chè stato nella nostra vita passata.

Ci scusiamo per quelli che credono che esiste la reincarnazione, ma questo non avviene nel modo più assoluto.

Voi nella vostra unicità per Dio, sarete tali, ed avrete solo una possibilità, di diventare persone e figli di Dio, in piena armonia con il vostro cuore, dove non esiste conflitto interiore, e dove lascerete in terra, esclusivamente quello che avrete seminato in amore.

Essendo unici, decade totalmente la rinascita sotto altre spoglia, in quanto anche l'aspetto fisico nel mondo spirituale sarà unico , indiscindibile ed eterno.

Quando nel mondo spirituale avrete raggiunto il livello di perfezione che comunque dovevate già aver raggiunto in terra, avrete un aspetto giovane pari ad un individuo di 20/25 anni, quindi nel pieno della fisicità e maturità.

Quello che invece ci lega al passato ed al futuro sono tutti quelli che ci hanno preceduto, quindi ai nostri antenati e che hanno come punto di riferimento solo "noi".

Noi siamo il risultato finale fisico e spirituale di tutti quelli che ci hanno preceduto nell'albero genealogico.

L'errore della reicarnazione , e del fatto che dobbiamo tornare per completare il nostro cammino è una verità parziale, in quanto è vero che dobbiamo completare il nostro ciclo di crescita, ma non in terra, bensì nel mondo spirituale, in quanto solo lavorando su coloro che abbiamo creato, e su cui abbiamo dato loro tutti i nostri aspetti spirituali belli e cattivi,potremo crescere.

Il nostro lavoro deve essere fatto solo sulla nostra stirpe, in quanto solo con loro potremo superare tutto quello che non abbiamo potuto fare in terra , di conseguenza liberare pure loro.

E' come una formula matematica, basata su un concetto cosmico di una naturalezza disarmante.

Ricordatevi che la verità potrà sembrarvi banale, ma in realtà non sarà così in quanto essa sarà già dentro di Voi, e quindi nella sua naturalezza, vi sembrerà quasi come una cosa scontata.

Procediamo però ora all'esempio che vi farà capire come non è permessa la reincarnazione e che quindi Voi siete unici in tutto:

farò un semplice sempio in cui ci sono due stirpi o discendenza che chiameremo rispettivamente A e B e che questi sono i capostipiti .

mondo-spirituale

Avremo quindi:

A1,A2(Figliodi a1), A3 (Figlio di a2 e nipote di a1).

Tenendo presente presente che A1 ha il suo percorso interiore, con i suoi problemi, e le sue qualità, ha trasmesso tutto ad A2 , il quale lo ha fatto su A3.

Quindi A3 è la risultanza di ogni cosa spirituale nel bene e nel male di A1 e A2.

Quando esso morirà non potrebbe rinascere in B1 ....ereditando quello che non è suo e lavorando su una base spirituale che non gli appartiene...quindi???

A1 lavorerà nel mondi spirituale accanto ad A2 affinchè possa superare quello che non ha potuto fare in vita.

A2 che rappresenta il suo risultato, sarà il fisico o la parte oggettiva che gli permetterà di innalzare il suo cuore e quindi la sua parte spirituale, e farà crescere di conseguenza A2, il quale avrà un livello di cuore superiore, avrà meno strada da fare nel mondo spirituale e di conseguenza darà meno responsabilità a suo figlioA3 che sul groppone non dovrà più avere un elemento negativo che è già stato superato dal capostipite A1 con il lavoro su A2.

Ora abbiamo cercato di semplificare un aspetto importantissimo della vostra vita, ma è così importante trasmettervi il concetto, che avete una sola possibilità di crescere, ed è questa che state vivendo.Non si potrà tornare indietro e quello che avrete fatto rimarrà nelle vostre ferite spirituali per l'eternità.

Voi sarete lo specchio di tutto quello che avrete fatto in terra, e sarete voi a giudicarvi nel momento in cui andrete nel mondo spirituale, non Dio , e vi assicuro che sarete molto più severi con voi stessi.angelo-inforeiki

Il consiglio è quelo di lavorare sodo su di Voi, sugli altri e donate il vostro cuore a chi ne ha bisogno.

La vostra Aura sarà come un arcobaleno o avrà dei bei colori sfavillanti blu, azzurri,verdi , ed il mondo spirituale potrà riconoscervi a distanza abissali, in quanto emanerete anche un profumo meraviglioso. Vorrete veder uno spiraglio di luce?.....o rimanere nel buio totale....senza possibilità di muovervi??

La libertà di scelta e di vita ci è stata dal principio di amore di Dio; non buttatela via in malo modo, ma fatela vostra affinchè vi porti, dove pochi ora possono capire e vivere.

 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AI CORSI REIKI GRATUITI